Città di Selvazzano Dentro

Lunedì 18 marzo appuntamento eccezionale con lo “Yoga della Risata” a Tencarola e da martedì 26 marzo l’iniziativa raddoppia le serate

Pubblicata il 15/03/2019

Solo per lunedì 18 marzo appuntamento “extra-date” dello “Yoga della Risata” sempre alle ore 21.00 nella palestra della scuola primaria Don Angelo Bertolin in via Don Bosco 172 a Tencarola, mentre da martedì 26 marzo le sessioni gratuite si terranno ogni martedì, non più solo due martedì al mese, sempre dalle ore 21.00 alle 22.30. Vista la numerosa partecipazione, la richiesta incessante di aumentare gli appuntamenti e, cosa fondamentale, la disponibilità degli insegnanti che gratuitamente seguono il club, l’iniziativa NON LASCIA ma RADDOPPIA.
 
Lo Yoga della Risata è un indiscutibile strumento di benessere, una terapia complementare, un esercizio di felicità che consentirà di avere Cittadini che potranno vivere ogni giorno come un’opportunità positiva per imparare, crescere e migliorare. 
Da quattro anni a questa a parte a Selvazzano si ride al Club di Yoga della Risata e da quest’anno ben tre “teacher” preparano e conducono le sessioni del 1° e 3° martedì del mese con grinta e passione.
 
“Si tratta di una progettualità che va un po’ fuori dagli schemi – dichiara il Sindaco della Città di Selvazzano Dentro Enoch Soranzo che si concretizza soprattutto nella trasformazione della vita quotidiana delle persone. Se riusciamo ad avere persone più serene, Cittadini che trovano nuova energia, bambini che riconoscono le loro emozioni, anziani che ricominciano a sorridere, collaboratori e dipendenti che, invece di misurare lo stress da lavoro correlato, condividono un’ora di sane risate ed esercizi di rilassamento, forse avremo una Comunità ancora più generativa, che affronterà gli stessi problemi della quotidianità ma con il desiderio di superarli e di non lasciarsi soffocare”.
 
“Una tecnica – aggiunge l’Assessore ai Servizi alla Persona della Città di Selvazzano Dentro Giovanna Rossiche ci permette di ridere anche quando non ce n’è motivo. Diffondere, trasmettere e suggerire qualche strumento per poter stare meglio in questi momenti in cui non è sempre facile, è una strategia per affrontare in modo positivo la vita. Esternare le emozioni e fare gruppo aiuta la socializzazione in tutti gli ambiti. Ricordo sempre con gratitudine ed emozione che a farmi conoscere l’esistenza dello “Yoga della risata” è stata Cristina, un’amica che oggi non c’è più e che rimane nel nostro cuore per il suo impegno e determinazione nell’essere a servizio della Comunità”.
 
“Lo Yoga della Risata – concludono i tre teacher Silvia Cogo, Elena Bruni e Giancarlo Militello viene condotto da un leader che guida, attraverso degli esercizi di risata, la respirazione, il canto e il ballo. L’obiettivo è quello di riuscire ad esternare l’emotività repressa per aiutare le persone a veicolare emozioni, anche non sempre piacevoli, e portare nella loro vita la risata come approccio positivo”.
 
Per informazioni 
Tel: 049/8733827 
Mail: sport@comune.selvazzano-dentro.pd.it
Facebook: Yoga della risata Selvazzano
 
INGRESSO LIBERO
 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Locandina Yoga della Risata.jpg 444.83 KB